Insegnanti sempre più digitali: 6 risorse utili

Riflessioni e consigli per insegnanti sempre più digitali. Risorse utili per maestri di scuola elementare che vogliono approfondire la cultura digitale.

Tra noi non ci sono solo Mamme a tempo pieno! Nella nostra community ci sono anche tante mamme lavoratrici. Seguiamo sempre con interesse la pagina Mammaelavoro.it che ogni giorno ci informa su tutte le novità e le opportunità di lavoro, corsi di formazione, consigli e informazioni legate alla professionalità e alla carriera per conciliare al meglio lavoro e famiglia nella vita di tutti i giorni.

Oggi volevamo parlarvi di mamme (e più in generale di Donne) che sono insegnanti di scuola primaria. Cosa significa oggi entrare in un’aula di nativi digitali? Quali sono gli approcci migliori da utilizzare con la generazione Millennials? 

LIM, TABLET E COMPITI AL PC

Tutti siamo immersi nella rivoluzione digitale, ma i nostri alunni sono completamente investiti da questa nuova ondata di prodotti hi-tech, culturali e non. Pensate a quanto sta cambiando la nostra vita quotidiana in termini di connettività. Per noi insegnanti diventa sempre più difficile stare al passo con i bambini e i ragazzi di oggi. La tecnologia è entrata nelle aule scolastiche insieme a Lim, tablet e compiti al pc. Non parliamo dei gruppi di genitori che comunicano su Whatsapp!

Per noi insegnanti (di tutte le fasce di età) è venuto allora il tempo di toglierci la polvere dalle spalle e cambiare approccio. Come? Cercando di attuare nuove dinamiche di insegnamento e fondamentalmente stare al passo con i tempi! Gli studenti di oggi dimostrano di avere nuovi bisogni. La loro attenzione deve essere sempre stimolata con nuovi contenuti più immediati ed efficaci. Dobbiamo scordarci le noiose lezioni “uno a molti”. Meglio puntare sulla condivisione e sul dialogo costruttivo. L’obiettivo è puntare a offrire lezioni extracurricolari dinamiche e coinvolgenti. Così sarà migliorato il processo di apprendimento, adattandolo alle reali esigenze degli alunni. 

IL DIGITALE E’ UN VERO AMBIENTE DI LAVORO E DI VITA

A noi piace un uso intelligente della tecnologia. Se sfruttata nel giusto modo, potrà sicuramente portare numerosi vantaggi anche sui banchi di scuola. Pensate alle potenzialità di un diario digitale che migliori la comunicazione tra scuola e famiglia, pensate alla leggerezza di un e-reader capace di contenere una intera libreria al posto di uno zaino che spacca la schiena dei nostri alunni e figli. Pensate ad un programma scolastico che associ al classico libro di testo tutte le opportunità che l’educazione digitale sa offrire.

Certo, contemporaneamente, un altro compito dell’educatore 2.0 sarà quello di far riflettere il bambino sull’abuso degli schermi digitali. L’obiettivo principale è fornire una cultura digitale consapevole e autoregolata. E persino gli adulti dovrebbero esercitarsi in questo!

RISORSE PER INSEGNANTI

Abbiamo scelto una serie di risorse online rivolte agli insegnanti che vogliono acquisire conoscenze digitali e strategie da attuare nella propria classe.

1). PROF DIGITALE

Dietro ProfDigitale.com c’è Alessandro Bencivenni, classe 1980, toscano, docente di ruolo della Scuola Secondaria di Secondo Grado.

2). INSEGNANTI 2.0

Il blog nasce dopo le numerose adesioni al gruppo Insegnanti 2.0. E il loro manifesto la dice lunga:

Non possiamo fare una scuola che non sia com’è la vita che vivono fuori dalla scuola, e loro imparano anche fuori. Il problema è il disagio che sempre più spesso si manifesta nei confronti della scuola, troppo diversa rispetto alla loro vita. Noi dobbiamo far sì che non stiano male a scuola e il compito di provare a trovare un “incontro” è tutto a carico nostro e non loro.
Il gruppo Insegnanti 2.0 vuole anche essere punto d’incontro per tutti i docenti che hanno già fatto esperienza o stanno iniziando a farne in Classi 2.0 e Scuole 2.0.

Sul sito potrete trovare numerosi strumenti e risorse come: consigli per blog di classe, video, presentazioni, mappe mentali, storytelling, lavagne virtuali, piattaforme collaborative, app e numerose altre utilities.

3). EDUCAZIONE DIGITALE

La piattaforma educazionedigitale.it è un luogo di formazione, orientamento, tutoraggio, discussione, sostegno, ampliamento delle proprie competenze, nell’ottica di una scuola basata più sull’apprendimento che sull’insegnamento. Sul sito potrete trovare numerosi contenuti digitali che ben si adattano alle caratteristiche dei nuovi discenti (nativi digitali) e numerosi consigli sulle migliori strategie comunicative da utilizzare in classe.

4). LETTURE ANIMATE

Cristina è una insegnante che ha un blog semplice e pulito, comodissimo per restare aggiornati sulle novità e trovare spunti interessanti anche quando si ha pochissimo tempo a disposizione. Ottima risorsa!

5). MRPRINTABLES

Non è proprio un blog e non è neppure di un’insegnante. Ma dentro si trovano delle cose bellissime da stampare e usare per mille occasioni (burattini da dita, numeri 3d, inviti popup…).

6). DIGICULT

Per chi fosse interessato ad approfondire i temi della cultura digitale (dagli algoritmi, alla rivoluzione tecnologica, fino all’e-Leadership) segnaliamo DigiCult, la rivista scientifica semestrale edita da Aracne e diretta dal prof. Mario Ricciardi. Le pubblicazioni si rivolgono alla comunità di ricercatori, professionisti e amatori della digital awareness. Ricciardi, nell’ultimo editoriale, scrive: “il digitale non è dunque un ‘semplice’ strumento su cui addestrarsi ma è un vero e proprio ambiente di lavoro (e di vita) che richiede anche una trasformazione (spesso significativa) di sensibilità, attitudini e comportamenti, un adattamento non superficiale delle proprie pratiche di lavoro”.

Potrebbe interessarti anche: